Che Elisabetta I fosse “umana” e meno “sanguinaria” è tutto da discutere. Comunque, all’epoca, ciò che Tu definisci “umano” aveva un valore morale molto diverso…